archive-info.com » INFO » P » PAOLOBARNARD.INFO

Total: 497

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    un probabile rimbalzo dell euro a 1 50 sul dollaro fra non molto ci appioppano anche una bella e catastrofica EUROGLUT Cos è Prossimamente su questi schermi Intanto bere molto Chianti PB Letture Salva Cittadini Per un mondo migliore Perchè ci odiano Palestina Israele L informazione la deriva dei nuovi paladini dell antisistema Censura Legale Per una Sanità umana Video e Foto Chi è Paolo Barnard Contatti Alcune considerazioni su

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1116 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    E STATO CROCIFISSO IN ISRAELE Leggere Shmuel N Eisenstadt ebreo Università State of New York 1992 in Italia Donzelli editore Buffoni PB Letture Salva Cittadini Per un mondo migliore Perchè ci odiano Palestina Israele L informazione la deriva dei nuovi paladini dell antisistema Censura Legale Per una Sanità umana Video e Foto Chi è Paolo Barnard Contatti Alcune considerazioni su HOME Letture salva cittadini Per un mondo migliore Perchè ci

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1115 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    investimento in banane domani renderà sotto lo ZERO Risultato Indovinate chi oggi non riesce a finanziarsi appieno sui Mercati Cioè a vendere la quantità di titoli di Stato che gli serve per avere gli euro MA LA GERMANIA Che è la DECIMA volta che non ce la fa a vendere tutti i titoli di cui ha bisogno C è qualcosa di un po drammatico che tocca no Ok la Germania

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1114 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    di minor valore nella guerra perché il patto segreto con il Re giordano Abdullah di far vincere gli ebrei era già stato siglato e le truppe Sioniste migliori dovevano essere tenute per la pulizia etnica della Palestina a oggi la leadership Sionista mantiene gli israeliani sotto una falsa cappa di pericolo inesistente che ne giustifica non solo un budget militare colossale ma anche la permanenza al potere della leadership Sionista nonostante questa leadership sia politicamente ed economicamente fra le più abominevoli incompetenti e corrotte del mondo Israele è ultimo nella classifica di sviluppo fra i maggiori Paesi occidentali il 40 non vota più e la discriminazione fra ebrei poveri e ricchi è una della maggiori del mondo occidentale E sentite cosa ha dichiarato l ex capo del Mossad servizi segreti israeliani Efraim Halevy Se Israele volesse proteggersi dai razzi di Hamas dovrebbe permettere a Gaza di ricevere cibo acqua e medicinali per sopravvivere Questo assicurerebbe a Israele la pace per decenni Vogliono rimanere avvinghiati al potere i Sionisti a Tel Aviv a qualsiasi costo e ben gli va l appoggio USA di cui sopra e soprattutto la scusa del pericolo arabo smentito da decine pile fiumane di tentativi di pace di tutti i gruppi arabi della zona che Israele ha sempre rifiutato Senza questa Politica della Paura criminale anche verso gli ebrei d Israele i Sionisti sarebbero già scomparsi da 40 anni Inoltre non vi dimenticate che tutta la retorica dei politici di Tel Aviv sulla Grande Israele biblica su cui avrebbero diritti insindacabili è una balla cosmica Ripeto il Sionismo nasce cresce e rimane una forza laica e atea che delle due detesta l ebraismo religioso ortodosso fanatico Semplicemente lo usa per darsi un manto anche spirituale del tutto fasullo 3 Il terzo interesse è quello Saudita e degli Emirati Come mirabilmente scrisse un commentatore inglese anni fa Ed Pierce Se i Sauditi volessero potrebbero risolvere il conflitto arabo israeliano in un pomeriggio Successe una cosa simile quando le truppe genocide strage di Sabra e Chatila cristiane maronite e Sioniste ebraiche stavano per appiattire Beirut nel 1982 dove trovava rifugio il leader palestinese Arafat Una telefonata dei Sauditi all allora Segretario di Stato di Ronald Reagan Haig disse semplicemente questo Fermate Israele o fra 5 minuti non accedete più le luci di casa stop petrolio Letteralmente 20 minuti dopo le truppe maronite e Sioniste controllate dal criminale di guerra sionista Ariel Sharon si bloccarono Perché sti Emirati non aiutano i palestinesi oggi Bè oggi questi Emiri rivoltanti sanno una cosa Sanno che adesso le cose sono cambiate oggi ci sono Al Qaeda e ISIS e questi li odiano cioè sono islamisti che se mettono le mani addosso ad un singolo principe saudita o degli Emirati prima lo scorticano vivo poi gli fanno il bagno nell aceto e poi lo affettano vivo per 20 giorni prima di ammazzarlo Non scherzo E attenzione la stessa cosa farebbero l 80 dei sottomessi di sti principi rivoltanti in patria Sanno bene gli Emiri

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1113 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    E DI CHIUSURA DI QUALSIASI CONFERENZA ASSEMBLEA VIDEO PAGINA FACEBOOK EVENTO PUBBLICO MARCE E MANIFESTAZIONI APPARTENENTI A CHIUNQUE COMBATTA CONTRO LA DITTATURA DELLA TROIKA E DELL EUROZONA DAI SINGOLI ALLE ASSOCIAZIONI AGLI ACCADEMICI Povia ci ha servito su un piatto d argento uno strumento di COMUNICAZIONE DI MASSA dei nostri contenuti dedicato ai giovani o adulti come mai è esistito dall entrata in vigore dell euro nel 1999 Vi prego

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1112 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    watch v K ecOmENIhM Anni e anni fa quando tentavo di cambiare in senso più umano la Sanità italiana con un gruppo di grandi clinici ammalati gravi quando feci con loro Nemesi Medica per la RAI 7 repliche il libro Dall Altra Parte Rizzoli BUR 9 ristampe e un incontro col Ministro Livia Turco incappai in un ragazzino di 18 anni che seguiva le nostre conferenze come un segugio Ma perché la sera del suo 18esimo compleanno la passò ad ascoltare quei grandi clinici ammalati in una città molto distante dalla sua Perché suo padre stava morendo ancora giovane e lui cercava aiuto Un aiuto a non morire di pianto Me lo trovai per caso su un treno notturno lui G che da Ancona tornava a Bologna dove vivo Era emozionatissimo allo star seduto in uno scompartimento buio ma vuoto e di rimpetto a me Mi lodava era adrenalinico ci misi dieci minuti per portarlo al cuore delle sua disperazione Dio sa quanto pianse quel bimbo Da allora non l ho più abbandonato è un fratello minore per me Ma oggi mi ha chiamato Una risonanza magnetica bastardi come sono questi esami che ti dicono forse sì ma non si sa ci vogliono ulteriori accertamenti e un medico sconsiderato gli hanno fatto paventare la possibilità di una malattia degenerativa che lo renderebbe paralitico lui G a 24 anni Mentre scrivo sono in linea con lui al cell dall ospedale della sua città deve fare altri accertamenti per capire cos ha veramente Immaginate i prossimi venti minuti della sua vita E domattina E fra una settimana in attesa delle visite Ha 24 anni La stessa età di un altro ragazzo che conosco Altra malattia massacrante e non lo dice a nessuno porta il Colosseo sulle spalle tutti i giorni lui zitto

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1111 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    circolasse i bassi tassi e il basso costo della moneta bancaria renderebbero i beni e i servizi più economici da produrre per le aziende e quindi disponibili al pubblico a prezzi più bassi il CONTRARIO dell inflazione e della svalutazione della valuta Qui avremmo beni e servizi acquistabili da una moneta forte a fronte di bassi prezzi Complessivamente parlando una moneta che costa poco svalutata e a bassi tassi d interesse per chi la prende in prestito verrà molto richiesta dagli investitori e anche dalla finanza appena s accorge che il suo valore sta crescendo invece che calando Quindi la nuova lira alla Rinaldi come accaduto proprio al dollaro di recente balzerà dall essere una moneta INIZIALMENTE debole a essere DI NUOVO forte Ovvero il risultato opposto cercato dai suoi economisti sopraccitati I quali protesteranno Ok il basso costo del denaro abbassa i prezzi dei prodotti e fortifica la moneta ma il denaro svalutato ci fa aumentare i costi di tutto ciò che importiamo per cui lei Barnard dice cazzate e i prezzi non caleranno Nooooo Perché in un economia interna a regime di Piena Occupazione e con investimenti esteri che piovono torrenziali grazie alla Piena Occupazione l iniziale svantaggio si pareggia anzi la nuova Lira tornerebbe di nuovo su di valore nonostante i costi dell import E i proventi dell export residuo anch essi aiutano a frenare i costi delle merci importate dalla nostra economia interna CHE E QUELLA CHE CONTA PER I CITTADINI mantenendoci di nuovo una moneta forte Ma soprattutto una buona iniezione di spesa di Stato a Deficit Positivo dedicato alla crescita se necessaria e non credo ci toglierebbe tutto il peso di un eventuale aumento dei costi dell import anche se invece ribadisco che la nostra moneta tornerebbe forte da sola dopo l iniziale svalutazione

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1110 (2016-04-24)
    Open archived version from archive

  • Paolo Barnard - [Alcune considerazioni su...]
    LA VERA ECONOMIA Se al contrario il Baltic Dry Index precipita verso il basso è il segnale catastrofico di un economia mondiale allo sfascio e parlo sempre della VERA ECONOMIA QUELLA DELLE CASE AUTO OSPEDALI CIBO VESTITI MEDICINE POSTI DI LAVORO E oggi il Baltic è nella fogna Mi sono letto una dichiarazione dell amministratore delegato del più grande cantiere al mondo di mega navi per trasporto containers la Maersk Line che ci dice come a causa della disastrosa frenata di Cina Brasile Unione Europea e Russia la crescita delle nostre economie è destinata alla canna del gas E aggiunge Non vi è assolutamente nulla nei volumi del numero dei containers che ci suggerisca che l economia globale stia crescendo in qualsiasi modo Zero Ora signor Lenzi della fabbrichètta di Monza lei di ste cose non vuole sapere un cazzo lei vuol sapere che Renzi che l assessore che la Casta ma sappia che sia lei che i suoi 42 operai siete impiccati alla crescita di cui sopra perché forse lei non si è accorto che l economia di Cavour è piuttosto datata oggi sa Mai sentito parlare di economia globalizzata Il suo cu finisce per ulo è appeso al

    Original URL path: http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1109 (2016-04-24)
    Open archived version from archive



  •